× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies

CONSULTAZIONI GRATUITE: ZERO SPESE AVVIO PRATICA

Notizie di Malasanità

ERRORE MEDICO: RISARCIMENTO AI FAMILIARI

01 Luglio 2016

ERRORE MEDICO: RISARCIMENTO AI FAMILIARI

ERRORE MEDICO: RISARCIMENTO AI FAMILIARI

In caso di danni gravi per errore medico vanno risarciti anche i familiari

Se i pazienti sono le prime vittime dell’errore medico: nei casi piu’ gravi non sono le sole.

L’errore medico che stravolge la salute di una persona produce ricadute negative su tutta la famiglia.

Pensiamo ai tanti, anche giovanissimi, che sono stati infettati da epatite c a causa di trasfusioni con sacche di sangue non controllate.

In questi casi, la vita della famiglia e’ completamente stravolta.

Tutti i familiari dovranno convivere con il dispiacere per le condizioni del loro familiare e l’ansia e la paura del contagio.

Per queste ragioni, in caso di danno da errore medico, viene riconosciuto un risarcimento anche ai familiari.

La somma sara’ variabile e dipendente da diverse circostanze.

Ad esempio, se il danneggiato e’ un figlio: oltre alla gravita’ della malattia, il risarcimento per i genitori sara’ maggiore se si tratta di figlio unico, cosi’ aumenterà con l’eta’ del figlio.