× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies

CONSULTAZIONI GRATUITE: ZERO SPESE AVVIO PRATICA

Notizie di Malasanità

#errata diagnosi: muore di setticemia a 22 anni una ragazza pugliese

21 Maggio 2016

#errata diagnosi: muore di setticemia a 22 anni una ragazza pugliese

Condannati due medici in sede penale rispettivamente ad 1 anno e ad 8 mesi di reclusione nonché al risarcimento del danno alla famiglia da quantificarsi in sede civile, con modesta provvisionale di 20mila euro.

La giovane si era sottoposta nel 2009 ad un intervento per asportare una semplice cisti; nel decorso post operatorio accusava malessere ma i medici del pronto soccorso dell'ospedale di Putignano, nel barese, la curarono per semplice influenza, senza minimamente ipotizzare, né tantomeno indagare, circa possibili infezioni post operatorie.

Ancora un'errata diagnosi che ha comportato un calvario terrificante per la ragazza (amputazione degli arti inferiori, amputazione delle dita delle mani) fino a giungere all'esito infausto nel giro di pochi mesi.

Un enensimo triste caso di errata diagnosi che ha portato via una giovane vita.