× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies

CONSULTAZIONI GRATUITE: ZERO SPESE AVVIO PRATICA

Notizie di Malasanità

INTERVENTO CHIRURGICO AL RENE SBAGLIATO

16 Maggio 2016

INTERVENTO CHIRURGICO AL RENE SBAGLIATO

#INTERVENTO CHIRURGICO AL RENE SBAGLIATO, LE FANNO RISCHIARE LA MORTE

2014, All’Ospedale San Luca di Lucca, e’  la volta di  una ragazza di 26 anni: soffre per un calcolo renale, la malattia e’ molto dolorosa, ma altrettanto banale. I medici decidono di asportare il calcolo in endoscopia.

L’intervento viene eseguito con negligenza e  non riesce, i medici le procurano un’emorragia fortissima, deve tornare in sala operatoria d’urgenza perche’ rischia la morte.

Il chirurgo di turno riesce a salvarle la vita, ma e’ costretto ad asportarle il rene.

Nonostante la chiarissima colpa, la ASL non paga e la ragazza e’ costretta a rivolgersi a un legale.

Come ben si sa, i reni sono organi delicatissimi, la vita della ragazza non potra’ essere piu’ la stessa, ma, evidentemente, al cinismo della burocrazia tutto questo non interessa