× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies

CONSULTAZIONI GRATUITE: ZERO SPESE AVVIO PRATICA

Notizie di Malasanità

#ERRATA DIAGNOSI: pensionato morto #condannati cinque medici.

13 Maggio 2016

#ERRATA DIAGNOSI: pensionato morto #condannati cinque medici.

Bergamo, 2009, un pensionato  di 79 anni viene investito da un'auto. Il ferito viene trasportato al Riuniti dove viene sottoposto a tre radiografie una TAC. I i medici fanno una #diagnosi errata e non rilevano lesioni midollare, ma solo un trauma cranico con commozione.

Il 2 aprile dello stesso anno il paziente si presenta in pronto soccorso con difficoltà respiratorie; viene sottoposto ad una radiografia del torace e dimesso ancora con  una diagnosi errata di "bronchite non specificata". Dopo 24 ore il settantanovenne si ripresenta in pronto soccorso con gli stessi sintomi e viene ricoverato, ma e’ troppo tardi. Per l’errore medico subito si paralizza e muore il 29 giugno 2009 a causa delle lesioni midollare riportate seguito dell'incidente.

La Cassazione ha definitivamente condannato a un anno di reclusione i cinque medici che non avevano diagnosticato tempestivamente le lesioni che hanno portato l'uomo al decesso.