× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies

CONSULTAZIONI GRATUITE: ZERO SPESE AVVIO PRATICA

Notizie di Malasanità

PERITONITE SCAMBIATA PER INFLUENZA: CONDANNATO IL MEDICO

18 Maggio 2014

PERITONITE SCAMBIATA PER INFLUENZA: CONDANNATO IL MEDICO

     8 MAGGIO 2014 Un medico condannato dal Tribunale di Lucca per la morte per peritonite di una donna di 42 anni.

   Il dramma accadde  il  5 novembre 2011 quando la 42enne, sposata con  un  un bambino di tre anni, morì per gli apparenti postumi di una grave forma influenzale. La donna, dipendente di una cartiera accusava sintomi di influenza gastrointestinale da una decina di giorni ed era debilitata.  Le cure del medico di famiglia non  avevano  effetti e  la donna si era aggravata:  il 4 novembre era stata ricoverata  al pronto soccorso con  fortissimi dolori addominali. I medici  le diagnosticarono una forma di gastroenterite e la rimandarono a casa senza alcun esame approfondito.

Il tribunale ha accertato che sarebbe bastata un’ecografia pr salvare la donna.


      Il Tribunale  ha condannato a due anni per omicidio colposo il  medico del pronto soccorso dell’ospedale Campo di Marte , disponendo  anche una provvisionale in solido a carico dell’Asl 2 e del medico condannato: 100mila euro per il marito, più 100mila euro al figlio e 50mila per ciascuno dei genitori della sfortunata donna. In totale 300mila euro.