× Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies

CONSULTAZIONI GRATUITE: ZERO SPESE AVVIO PRATICA

Notizie di Malasanità

Il Tribunale di Bologna condanna il dentista indipendentemente dal consenso informato

27 Settembre 2012

Il Tribunale di Bologna condanna il dentista indipendentemente dal consenso informato

E' una pronuncia molto interessante perchè riguarda le cure odontoiatriche non effettuate ad una paziente con adeguata perizia e dunque inidonee e incomplete.

Successivamente il dentista avrebbe dovuto interpretare e riconoscere i segni della degenerazione in atto, mentre ha provocato ulteriori disagi dolori e sofferenze nella paziente, si è limitato a somministrare antidolorifici senza eseguire test di verifica nè indagini radiografiche.

E' irrilevante - stabilisce il Tribunale - che vi sia o meno la vioalzione all'obbligo di acquisire un valido consenso informato, percyhè la signora non aveva provato che essendo stata adeguatamente informata non si sarebbe sottoposta all'intervento.

Fonte Cassazione.net